Letting go – come lasciare andare le emozioni negative

Marzo 19, 2021

In questo articolo voglio parlare di una tecnica potentissima per affrontare qualsiasi ostacolo che causa un’emozione negativa.

Quando si parla di sfide nella vita, il primo elemento da riconoscere è che il fatto in sé non è davvero il problema. Il problema, come dicevano gli stoici, è il nostro rapporto con esso, o meglio la nostra reazione.

In particolare la nostra reazione emotiva. La stessa identica situazione, a pensarci bene, potrebbe essere disastrosa emotivamente oppure farci gioire. Pensate ad un divorzio, per alcuni può segnare la fine di un rapporto con conseguente paura e tensione, per altri può essere una liberazione.

Chiarito questo aspetto, possiamo passare a capire come l’emozione negativa può essere affrontata direttamente, indipendentemente dal problema nel mondo esterno.

La semplice tecnica del letting go permette di superare e lasciare andare, da qui il termine, l’emozione negativa, qualunque essa sia. Come?

Semplicemente ponendo la nostra intenzione sul liberarci dall’emozione e successivamente concentrarci su di essa, accogliendola e accettandola. L’accettazione di un’emozione la rende inerme e la “neutralizza”.

So che può sembrare troppo facile per essere vero, ma è proprio così. La prossima volta che sentite un’emozione come paura, ansia, tensione, etc. semplicemente accoglietela e la vedrete evaporare, per lasciare spazio ad un’emozione più positiva.

Per parlare con me ed iniziare un percorso di Coaching, compila il modulo.

Ti può interessare…

Case Study: guarire con la Dieta Carnivora

Case Study: guarire con la Dieta Carnivora

Questo case study nasce dall'unione di due esperienze che ho avuto con due clienti diverse. Ho deciso di mettere tutto il contenuto in uno poiché le due situazioni erano speculari. Iniziare un percorso nutrizionale alternativo non è facile. Paradossalmente, al giorno...

Il Coaching come regalo a se stessi

Il Coaching come regalo a se stessi

Ieri ho iniziato un percorso di Coaching con una mia nuova cliente. La conversazione iniziale mi ha dato fatto vedere le cose da un punto di vista diverso, che conoscevo già per esperienza personale, ma al quale non avevo mai pensato. La motivazione per iniziare il...