La Formula per Raggiungere il Successo

Febbraio 9, 2022

Prima di iniziare a leggere, voglio farti una domanda: cos’è che vuoi nella tua vita? Cos’è che desideri davvero? Può essere la libertà finanziaria, un lavoro che ti soddisfa, una relazione sana o l’abbondanza più completa. Tieni a mente questo obiettivo mentre leggi.

Le persone credono che per ottenere un risultato nella vita serva il “lavoro duro”; che basti volerlo abbastanza. Ma questo approccio tende a far emergere una serie di ostacoli che sono difficili da superare. Il concetto del lavoro duro tende a far emergere una serie di blocchi emotivi che se non riconosciuti e lasciati andare rendono impossibile il raggiungimento degli obiettivi. Non sto dicendo che il lavoro duro non serva, ma occorre porlo nel giusto contesto, in particolare deve essere preceduto da un fattore chiave e subito dopo da un atteggiamento mentale ben preciso. Vediamo insieme questa formula per il successo.

Prima di cominciare, per quelli interessati, nella scala della consapevolezza il concetto di lavoro duro da solo ha un livello di “potere” pari a 200, quello che sto per illustrarti ha un potere di 500.

Ingrediente 1: Decisione potente

Non c’è niente di più frustrante di prendersi in giro da soli. Le persone spesso iniziano un progetto perché “devono” oppure “vorrebbero” ottenere qualcosa, ma lascia che ti dica la verità: questa è la formula per il disastro. Prima di iniziare qualsiasi cosa devi avere la certezza di quello che vuoi, devi aver preso una decisione vera e potente al 100%. Se c’è anche la minima ombra di dubbio, il tuo lavoro non pagherà mai. Questo perché ottenere qualcosa che valga davvero la pena inseguire è difficile, e se non hai preso una vera decisione verrai scoraggiato alla prima occasione. Se hai iniziato un progetto ma poi ti ritrovi sul divano a procrastinare, ti dirò una segreto: quella cosa non la vuoi davvero. Quindi se è così fati un favore a te stesso e lascia perdere. Una vera decisione potente non ammette indecisioni e ti assicuro non ti ritroverai mai a perdere tempo.

Ingrediente 2: Lavoro duro

Iniziamo a fare sul serio. Quando hai preso la decisione è ora di dare il 100%. In questa fase gli ostacoli non ti spaventano, né demoralizzano. Sei dedicato a dare tutto te stesso anche quando è difficile, anche quando sempre impossibile. Questa fase può essere vista come vera e propria devozione al “processo.” Si tratta di dare tutto te stesso, niente scuse. Se hai preso la decisione al punto 1, ti verrà naturale.

Ingrediente 3: Lascia andare

Si dice che più desideri qualcosa, più lo repelli. Questo è incredibilmente vero. Allora cosa fare? Semplice, lascia andare il bisogno di raggiungere un risultato. Dopo aver dato tutto te stesso nella fase 2, è ora di concederti di essere libero dal controllo. La necessità di ottenere è repulsiva nei confronti dei tuoi obiettivi, immagina di corteggiare una ragazza o ragazzo, più l’altra persona sente la tua energia di bisogno, più ti respingerà. Il giusto atteggiamento è “ho dato tutto, ora sono aperto a ricevere” ma senza pressioni e senza vergogna/colpa se qualcosa non accade. Questo è il passo più difficile da padroneggiare, richiede una vera e propria evoluzione interiore. Allo stesso tempo è il passo più potente di tutti. Se hai questo, otterrai quello che vuoi in modo esponenziale, d’altra parte se non lo ottieni rimarrai perfettamente sereno. Quindi vinci in ogni caso.

In sintesi:

Successo = Decisione Potente + Lavoro duro + Lasciare andare

Sentiti libero di farci un poster

Matteo

Ti può interessare…

Quali Sono i Rischi della Dieta Carnivora?

Quali Sono i Rischi della Dieta Carnivora?

Nel corso degli ultimi 3 anni ho avuto modo di sperimentare su me stesso e su decine di clienti il regime alimentare carnivoro. Per quanto semplice, posso affermare con certezza, viste centinaia di situazioni diverse, che seguire la dieta carnivora è tutt'altro che...

3 Errori Che Stai Commettendo in PKD

3 Errori Che Stai Commettendo in PKD

In questo articolo scopriamo 3 errori molto comuni di chi inizia con la PKD. Se non sai cos'è la PKD, ti consiglio di visitare questo link per saperne di più: http://matteocozzi.com/curare-con-la-paleodieta-chetogenica-intervista-al-dottor-csaba-toth-di-paleomedicina/...

Cos’è il Biohacking?

Cos’è il Biohacking?

Negli ultimi mesi l'interesse attorno al tema Biohacking è crescito esponenzialmente. Ormai migliaia di persone hanno conosciuto questo termine ed hanno compreso di avere il potere di cambiare la propria biologia per ottenere salute, benessere e performance. Questo...

Per creare abbondanza devi sconfiggere il drago

Per creare abbondanza devi sconfiggere il drago

Uno dei più grandi inconvenienti della nostra psiche è che a livello subconscio tutto è registrato. Traumi, esperienze e storie vengono accumulate nel corpo per sempre. Queste esperienze contribuiscono a formare la nostra "personalità" e influenzano le nostre scelte...