Abbiamo Bisogno del Controllo?

Ottobre 17, 2022

Ti sei mai svegliato la mattina con un nodo allo stomaco, in uno stato di ansia immotivato? Quell’emozione viene comunemente chiamata paura.

Cosa fai per placarla? Per prima cosa, il tuo cervello cerca di trovare la causa nel mondo esterno: soldi, relazioni o salute. Inizia a domandarsi da dove viene questa tensione. Il secondo passo è cercare di “aggiustare” il problema, inventando soluzioni ai problemi che si sono presentati. Un numero infinito di pensieri inizia a spuntare davanti ai nostri occhi. Ogni pensiero con l’obiettivo di spiegare o risolvere qualcosa.

Questa è la danza del controllo, il passatempo preferito della mente.

Il controllo, reale o immaginato, è un tentativo della mente di sfuggire alla paura. Ma paura di cosa? Abbiamo paura che se non controlliamo, non riceveremo abbastanza amore, sostentamento, denaro e salute. Ogni tentativo di controllo, è un modo per tentare di assicurarsi un po’ più di sicurezza e sfuggire alla paura.

Ma abbiamo bisogno del controllo? Prima di tutto, non c’è niente di male a prendersi cura degli affari correnti, quindi non sto suggerendo di buttare tutta la cautela al vento. Ma dobbiamo domandarci se non esista un approccio più radicale ai nostri problemi.

Voglio iniziare con queste affermazioni, alle quali puoi scegliere di credere o meno:

  1. Tutte le paure sono illusioni
  2. Il controllo non assicura la sopravvivenza

Mentre la prima deve essere presa così com’è in un atto di fiducia, voglio soffermarmi sulla seconda. Se ti guardi indietro, quante volte nella tua vita hai cercato di controllare ossessivamente il risultato di un evento senza successo? Ogni giorno la tua mente cerca di creare schemi volti ad assicurarti la sopravvivenza, ma è davvero così efficace?

Nella mia esperienza, in particolare con la tecnica del Letting Go, ho capito che non è il controllo ad assicurarci i risultati. I risultati e la sopravvivenza sono il risultato di intenzione e volontà, che non richiedono mentalizzazione. In altre parole, quando hai deciso cosa vuoi con fermezza, non è grazie alla mente che potrai ottenerlo, ma grazie all’assenso della tua volontà.

In pratica cosa fare?

  1. Scegli cosa vuoi
  2. Poni la tua ferma intenzione
  3. Silenzia la mente
  4. Abbi fiducia

Sì, questo processo richiede una grande quantità di fiducia. Richiede di “lasciare andare” il controllo e fidarsi che le cose andranno bene. Semplice, ma non facile!

Ti può interessare…

L’importanza del Branding per Farsi Pagare di Più

L’importanza del Branding per Farsi Pagare di Più

In un mercato sempre più competitivo, è importante distinguersi dalla concorrenza per farsi notare e ottenere più clienti. Il branding è lo strumento fondamentale per raggiungere questo obiettivo. Il branding è l'insieme di attività che un'azienda mette in atto per...

Mi Sento Solo Come Imprenditore: Cosa Devo Fare?

Mi Sento Solo Come Imprenditore: Cosa Devo Fare?

Essere un giovane imprenditore può essere un'esperienza gratificante e stimolante, ma può anche essere solitaria. I giovani imprenditori spesso lavorano lunghe ore e hanno una grande responsabilità sulle loro spalle. Questo può portare a un senso di isolamento e...